Charlotte di Spagna con gelato al limone e zeste candite

Ingredienti

 

Pan di Spagna 300 g.

1 l. succo di limone

300 g. zucchero semolato

4 albumi

Acqua 1\2 litro

2 cedri buccia spessa

1 arancio buccia spessa

1 litro di bagna al limone o cmq. leggera

Il geniale pasticcere (di spalle; la prossima volta di fronte)

il-pasticcere.jpg

Procedimento

 

Tagliare a fettine il pan di Spagna ( spessore 1\2 cm.) e rivestire una coppetta di vetro, quindi bagnare con la bagna.

Cuocere lo zucchero semolato con l’acqua sino a 121 ° c , quindi raffreddare , aggiungere il succo di limone e versare nella gelatiera.

A metà mantecatura aggiungere gli albumi d’uovo per far rassodare il gelato .

A parte sbucciare i cedri e le arance e tagliarli a fettine sottili.

Cuocere un altro sciroppo a 121 ° c, quindi passare ripetute volte le bucce immergendo e lasciando asciugare.

Quando il gelato è pronto mettere una pallina dentro la coppetta con il pan di Spagna.

Far riposare in freezer.

Servire rovesciando la charlotte al centro del piatto , quindi decorare con i cedri canditi e le arance candite.

Spolverizzare con zucchero a velo e decorare con foglioline di menta fresca .

A piacere si può mettere anche della salsa lucida al limone .

… pronto ad andare in tavola ..

il-gelato-va-in-tavola.jpg

Charlotte pronta per i voraci stomaci dei golosi

gelato-finito.jpg

aprile 29, 2007. Dessert.

Lascia un commento

Be the first to comment!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback URI

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: